I risultati degli AUSTRALIAN Open | Ottavi di finale | crolla Zverev con Shapovalov! | Super Berrettini vola ai quarti! | lunedì De Minaur-Sinner

Ottavi di finale degli Australian Open, primo Slam stagionale, vola Matteo Berrettini che batte in tre set Carreno Busta e approda ai quarti a suon di ace (28!). Ora troverà Monfils che interrompe il bel torneo di Kecmanovic. A Melbourne escluso Djokovic rimangono in corsa gli altri big a cominciare dal favorito assoluto per il successo nel torneo Medvedev (quota 2,25), che sembra anche in buona forma e ora trova la sorpresa americana Cressy. Clamorosa sorpresa con la sconfitta di Zverev (era a 4,50 per il torneo) che cede tre a set a zero con Shapovalov. E naturalmente Nadal (5,00) che supera il francese Mannarino, outsider di lusso, soffrendo solo nel primo set. Lunedì c’è Sinner (quota 20) di fronte al tennista di casa De Minaur.

Annunci

Ottavi di finale – Tabellone maschile

Parte alta (domenica 23 gennaio)

(17) G. MONFILS (FRA) batte M. KECMANOVIC (SER) 7/5 7/6 6/3, un solo precedente tra i due, ma recente al Masters di Parigi, vinto dal francese in tre set molto tirati. Kecmanovic ha promesso di non far rimpiangere Djkokovc e per ora ci sta riuscendo alla grande (eliminando anche il nostro Sonego. Monfils non ha concesso set finora e per questo parte comunque favorito per un successo in 4 set (se non addirittura in 5). In ogni caso prevediamo molti giochi.

(7) M. BERRETTINI (ITA) batte (19) P. CARRENO BUSTA (SPA) 7/5 7/6 6/4, sfida inedita per il nostro numero uno con un giocatore ostico come Carreno-Busta, che si esalta anche sul veloce. Matteo ha sicuramente guadagnato grande fiducia dal match con Alcazar, ma anche l’iberico è uscito vittorioso da due belle battaglie con Korda e Moutet. Tifo e logica portano tutto a un successo dell’italiano, magari lasciando per strada un set. Sperando anche che no ci siano problematiche fisiche.

(14) D. SHAPOVALOV (CAN) batte (3) A. ZVEREV (GER) 6/3 7/6 6/3, grande attesa per questa sfida che negli ultimi due precedenti (ATP Cup 2021 e 2020) ha visto vincere una volta il tedesco e una volta il canadese. 4-2 comunque il conto per la testa di serie numero tre, che non ha concesso set finora. Ne ha sempre lasciati per strada invece il talentuoso Shapovalov che dovrà essere in grande giornata per fermare Zverev. Difficile. Il tedesco in 4 set.

(6) R. NADAL (SPA) batte A. MANNARINO (FRA) 7/6 6/2 6/2, altra partita intrigante, con Nadal che è rientrato in questi Aus Open con il piglio giusto e, sembra, una buona tenuta fisica. Lo dimostra il modo perentorio con cui ha battuto Kachanov. Di fronte però troverà un Mannarino a dir poco sorprendente capace di superare ostacoli come Hurkacz e Karatsev (semifinalista lo scorso anno). In ogni caso Nadal può vincere ancora magari dopo una bella battaglia se il francese si confermerà sui livelli dei match precedenti

next…

Parte bassa (lunedì 24 gennaio)

(32) A. DE MINAUR (AUS) vs (11) J. SINNER (ITA)

(20) T. FRITZ (USA) vs (4) S. TSITSIPAS (GRE)

(27) M. CILIC (CRO) vs (9) F. AUGER-ALIASSIME (CAN)

M. CRESSY (USA) vs (2) D. MEDVEDEV (UCR)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...