I risultati di Longchamp galop | week-end dell’Arc de Triomphe | le altre corse di domenica 3 ottobre

Annunci

Nel giorno dell’Arc giunto alla sua 100 edizione, un programma fitto e ricco di corse importanti e con montepremi altissimi! Iniziamo a presentare il Prix Marcel Boussac GR1 per femmine di 2 anni sul miglio. Proviamo a dare fiducia ad AGARTHA (5) allieva di Joseph O’Brien, 2^ in GR1 in Irlanda all’ultima uscita precedentemente vittoriosa in GR2 sempre al Curragh. Linee solide quindi ed è lei da battere per FLEUR D’IRIS (4) Godolphin di casa Fabre solo 4 corse in carriera in costante lievitazione, arriva infatti da un piazzamento in GR2 e una vittoria in GR3. Chance da podio anche per OSCULA (7) anche lei reduce da 5 piazzamenti consecutivi in Pattern, per ZELLIE (2) altra allieva di Andre Fabre, molto regolare nel rendimento, ma forse inferiore alla compagna di allenamento. ACER ALLEY (6) 3 corse in carriera con 2 successi a seguire nelle ultime due uscite, l’ultima in GR3, occhio!

Pronostico: 4 v/p 5-7-2-6 (ARRIVO UFFICIALE 2-3-7) ok 2-7

Passiamo adesso ad analizzare il Prix Luc Lagardere, GR 1 per cavalli di 2 anni sui 1400mt. EBRO RIVER (1) sembrerebbe avere prime chance, cavallo stimato e di buon potenziale, reduce da un ottimo 3° posto in GR1 in Irlanda, sembra suscettibile di ulteriore progresso. Proveranno a rendergli duro l’impegno ANGEL BLEU (3) in sella il nostro Lanfranco Dettori, vincitore in GR2 all’ultima uscita a Godwood in GR 2  e ACCAKABA (9) la vincitrice del Prix Du Calvados imbattuta in carriera, 4 corse 4 vittorie, con mezzi quindi ancora del tutto sconosciuti. Come possibili sorprese, occhio a NOBLE TRUTH (4) vincitrice a Doncaster all’ultima uscita in LR e a ANCIENT ROME (8) una Coolmore affidata a Fabre che sta crescendo corsa dopo corsa.

Pronostico: 1-3-9-8 (ARRIVO UFFICIALE 3-4-8) ok accoppiata 3-8

Annunci

E’ ora il momento di analizzare il Prix De L’Opera, prova di GR 1 per femmine di 3 anni ed oltre, impegnate sulla distanza dei 2000 mt. La “nostra” GRAND GLORY (1) allieva di Gianluca Bietolini montata da Lanfranco Dettori, arriva dal successo in GR1 nel Prix Jean Romanet, dove ha battuto molte delle odierne avversarie, cavalla adatta a tutti i terreni, deve trovare un buon treno di corsa, in quel caso può sfruttare al meglio il suo notevole allungo finale. Come avversarie segnaliamo i nomi di AUDARYA (5) runner up di Grand Glory all’ultima uscita dove è stata sconfitta solo di una corta testa, possibilità quindi di ribaltare tale risultato, di PALMAS (9) ospite teutonica imbattuta nelle sue tre uscite in carriera culminate con il successo nelle Oaks tedesche prova di GR1 , di THUNDERING NIGHTS (3) 3^ nel sopracitato Romanet, di AMBITION (2) anche lei reduce dal GR1 vinto da Grand Glory dove è arrivata 4° e di JOAN OF ARC (7) 3° nelle Nassau Stakes ma poi deludente nel Prix Vermeille.

Pronostico: 1-5-9-3-2 (ARRIVO UFFICIALE 11-1-4) ok solo 1

Prix De L’Abbaye GR 1 per cavalli di 2 anni ed oltre sulla distanza dei 1000 mt. Saranno in 15 al via, in una corsa aperta a tantissime soluzioni. SUESA (15) si sta muovendo bene nel periodo, 4° a York in GR1  e precedentemente 1° a Godwood in GR 2, potrebbe mettersi in bella evidenza, nonostante trovi avversari di spessore come WINTER POWER (13) male al Curragh all’ultima uscita ma vincitore in precedenza in GR1 a York, come A CASE OF YOU (3) che nella pur breve carriera ha già collezionato 2 vittorie e un 2° posto in prove di GR1 in Irlanda. Ampliando la rosa dei papabili suggeriamo i nomi di BERNEUIL (7) mai uscito dal marcatore in carriera e reduce da un successo in GR3, di ROMANTIC PROPOSAL (11) reduce da una bella vittoria in GR1 in Irlanda e di URBAN BEAT (4) bella sorpresa di quota!

Pronostico: 15-13-3-7-11-4 (ARRIVO UFFICIALE 3-8-9) ok solo 3

Il Prix De La Foret è una prova di GR1, l’ennesimo della giornata, riservato a cavalli di 3 anni ed oltre, sulla distanza dei 1400 mt. 16 al via ed altra corsa aperta alle più svariate soluzioni. Proviamo a dare fiducia al Godolphin di casa Appleby SPACE BLUES (5) che arriva dal successo in GR2 a York di fine agosto, anche se troverà avversari di spessore come KINROSS (3) con Lanfranco Dettori in sella, reduce dal 5° posto nel De Gheest, ma in precedenza vincitore di due Pattern in UK, come DUHAIL (1) allievo di Andre Fabre 4° in GR1 a Godwood poi 2° in GR 3 a Deauville e come THUNDER MOON (10) 2° nel Jean Prat a luglio, poi in regresso di condizione. Occhio anche a al nostro COLOSSEO (7) temibilissimo sui livelli delle 2000 ghinee francesi quando giunse 2° alle spalle di ST MARK BASILICA, ora ritirato in razza ma secondo O’Brien il cavallo più forte che abbia mai allenato, a SAGAMIYRA (11) 2° nel Rotshild poi vincitrice in GR3 sulla pista 15 giorni or sono. Sorprese? SPEAK OF THE DEVIL (15) e TROPBEAU (12).

Pronostico: 5-3-1-10-7-11 (ARRIVO UFFICIALE 5-14-6) ok solo 5 vincente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...