Serie A, Lazio e Inter devono rispondere alla Juve

News e consigli sulla domenica della 25esima di Serie A.

GENOA-LAZIO, domenica ore 12:30

ULTIME GENOA: Nicola ritrova Schone a centrocampo, squalificato Sturaro, al suo posto di sarà. Recuperato Behrami, uscito malconcio da Bologna, e l’ex PandevIn attacco favorita la coppia Sanabria-Pinamonti. Ancora out Romero, Radovanovic, Lerager, Pajac e Ghiglione.

Probabile formazione (3-5-2): Perin; Biraschi, Soumaoro, Masiello; Ankersen, Cassata, Schöne, Behrami, Criscito; Pinamonti, Sanabria. All. Davide Nicola

ULTIME LAZIO: In difesa Inzaghi sceglie Patric, al posto dello squalificato Luiz Felipe; non al meglio Acerbi in caso c’è  Vavro. A destra ballottaggio Lazzari-Marusic,a sinistra confermato Jony al posto dell’infortunato Lulic. A centrocampo recuperato Luis Alberto. In attacco Correa favorito su Caicedo per far coppia con Immobile.

Probabile formazione (3-5-2): Strakosha, Patric, Acerbi, S. Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Possibile giocata: La Lazio sta volando ma anche il Genoa è in netta ripresa. Potrebbe scapparci la sorpresa. Il segno X è interessante (3,75), ma anche la doppia chance 1X (2,10). Risultato primo tempo 0-0 (3,05) da non sottovalutare.

——————————————

ATALANTA-SASSUOLO, domenica ore 15:00

ULTIME ATALANTA: Gasperini deve valutare in difesa se inserire Djimsiti o confermare Caldara. Ballottaggio aperto. Nuova chance per Castagne sulla fascia e per Zapata in attacco. Potrebbe riposare uno tre Gomez e Ilicic favorendo l’ingresso di Malinovskyi o Muriel.

Probabile formazione ( (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Caldara; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; D. Zapata. All. Gian Piero Gasperini

ULTIME SASSUOLO: De Zerbi non avrà gli infortunati Traorè e Tripaldelli, Con Obiang acciaccato sulla trequarti altra chance per Djuricic, con Berardi e Boga a supporto e Caputo centravanti. In difesa Ferrari favorito su Peluso e Marlon. In panchina Defrel e Chiriches.

Probabile formazione (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. Roberto De Zerbi

Possibile giocata: L’Atalanta, reduce dal trionfo in Champions, potrebbe risentire delle fatiche di coppa. Interessante la giocata parziale/finale X-1 a quota 4,50.

——————————————

HELLAS VERONA-CAGLIARI, domenica ore 15:00

ULTIME H. VERONA: Juric senza Veloso squalificato, al suo posto Pessina con Amrabat. Sulla trequarti chance per Zaccagni e Verre a supporto di Stepinski. In corsa ci sono anche Eysseric e di Di Carmine. Out Borini e Pazzini.

Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. All. Ivan Juric

ULTIME CAGLIARI Maran ritrova Nainggolan, reduce dalla squalifica. Recuperato anche Rog che prenderà il posto di Nandez, che deve scontare un turno di stop. In difesa torna Ceppitelli a far coppia con Klavan, sulla destra Cacciatore è pronto e dovrebbe giocare al posto dell’indisponibile Faragò.

Probabile formazione (4-3-1-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Klavan, Lu. Pellegrini; Rog, Cigarini, Ionita; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All. Rolando Maran

Possibile giocata: Verona in serie positiva, Cagliari che non riesce a riprendere la marcia d’inizio stagione. l’1 (a 2) non è male, così come l’over 2,5 (1,95), uscito nelle ultime due casalinghe dell’Hellas.

——————————————

TORINO-PARMA, domenica ore 15:00

ULTIME TORINO: Longo recupera Verdi reduce da attacco influenzale, dovrebbe completare l’attacco con Berenguer e Belotti. A centrocampo Lukic favorito su Meitè. In difesa torna Izzo dopo la squalifica. Solo panchina per Aina e Millico, entrambi non al meglio.

Probabile formazione (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi; Verdi, Berenguer; Belotti. All. Moreno Longo

ULTIME PARMA: D’Aversa dovrebbe riavere Kulusevski, ma in preallarme ci sono Caprari e Siligardi per l’attacco con  Gervinho e Cornelius. Sulla destra ballottaggio tra Darmian e Laurini. Sempre indisponibili Barillà, Scozzarella, Inglese, Sepe e Kucka.

Probabile formazione (4-3-3): Colombi; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. All. Roberto D’Aversa

Possibile giocata: Il Torino ha perso le ultime 5, con il nuovo allenatore Longo cerca il primo successo. l’1 (a 2,20) ci può stare. Gol (1,67) potrebbe dare più garanzie.

——————————————

ROMA-LECCE, domenica ore 18:00

ULTIME ROMA: Fonseca conferma Fazio al fianco di Smalling al centro della difesa, con Bruno Peres favorito su Santon a destra e Kolarov a sinistra. In mezzo Veretout e Cristante davanti Mkhitaryan e Kluivert sulle fasce, nuova chance per Pellegrini sulla trequarti dietro a Dzeko.

Probabile formazione (4-2-3-1): Pau Lopez; Bruno Peres, Smalling, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Mkhitaryan, Lo. Pellegrini, Kluivert; Dzeko. All. Paulo Fonseca

ULTIME LECCE: Emergenza in attacco per Liverani, sono fuori Falco e Farias, Saponara e Babacar In campo Mancosu e Shakhov alle spalle di Lapadula. A centrocampo confermati  Majer, Deiola e Barak, panchina per Petriccione e l’ex Tachtsidis. In porta Vigorito, disponibili Meccariello e Rispoli.

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Deiola, Barak; Mancosu; Shakhov, Lapadula. All. Fabio Liverani

Possibile giocata: Roma a caccia di riscatto in campionato (3 sconfitte consecutive), gol (1,60) quota giocabile, come l’under 3,5 (1,77). Il segno 1 (1,33) ci sta in una multipla più sicura, per alzare con handicap -1 (1,77)

——————————————

INTER-SAMPDORIA, domenica ore 20:45

ULTIME INTER: Ancora out Handanovic, Padelli tra i pali. In difesa Bastoni favorito su Godin, insieme a Skriniar e De Vrij. esterni Candreva e Young, in mezzo confermato Eriksen, dopo la gara da titolare in Europa, con Brozovic e Barella. In attacco Lautaro Martinez e Lukaku, sempre dalla panchina Sanchez. 

Inter (3-5-2): Padelli; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Martinez, R. Lukaku. All. Antonio Conte

ULTIME SAMPDORIA: Ranieri senza gli squalificati Murru e Ramirez, torna Ekdal a con Vieira, non al meglio Thorsby. In difesa chance per Augello e Tonelli, che dovrebbe stringere i denti. Si giocano una maglia Jankto e Depaoli. In attacco Gabbiadini con Quagliarella.Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Depaoli, Ekdal, Vieira, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella. All. Claudio Ranieri

Possibile giocata: Inter che deve tenere il passo della Juventus, con la Samp può starci l’1 con handicap -1 (1,90). Ultimamente con la Samp i gol non mancano mai (quota 2)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...