Argentina-Croazia 3-0, tabellino | albiceleste in finale! | pronostico semifinali Qatar 2022 | 13 dicembre

Annunci

I risultati di Qatar 2022. L’Argentina conquista la finale travolgendo 3-0 la Croazia. Messi su rigore e doppietta Alvarez. La Croazia teine bene il campo fino al rigore, poi crolla. Ok solo la combo con l’1X e l’under 3,5, ma certo risultato inaspettato per quanto visto finora. Il bello di questo mondiale.

Annunci

Al via le semifinali mondiali con Argentina-Croazia, ore 20, match che sulla carta del betting pende a favore degli argentini, che si presentano a questa sfida dopo il successo ai rigori con l’Olanda. Ma era stato un match giocato bene da Messi e compagni che avevano controllato il match prima della clamorosa doppietta di Weghorst nel finale. Al contrario la Croazia di Modric è uscita vincente dal confronto con il Brasile sempre ai rigori, ma al termine di un match in cui ha subito e concesso molte occasioni ai verdeoro e poi ha pareggiato il gol di Neymar nei supplementari con un pizzico di fortuna. Guardando ai semplici i numeri l’Argentina nelle ultime gare segna sempre almeno due reti, la Croazia fatica a farne uno (se si esclude la partita con il Canada). Ultimo precedente al mondiale 2018, nei gironi finì addirittura 3-0 per la Croazia. Ma qui è tutta un’altra storia. In una doppia chance ci sta l’1X Argentina, ma al 90′ il pareggio resta il risultato più probabile (0-0,1-1), poi in caso ai supplementare ed eventuali rigori può davvero succedere di tutto. Arbitro l’italiano Orsato

Annunci

QATAR 2022 – SEMIFINALI

Annunci

ARGENTINA-CROAZIA, 1-1 (ok 1X+ under 3,5 ) – (LUSAIL STADIUM)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + under 2,5/3,5, X primo tempo, risultato esatto 0-0/1-1

ARGENTINA-CROAZIA 3-0 tabellino

Marcatori: 34′ rig. Messi (A), 39′ e 69′ J.Alvarez

ARGENTINA (4-3-2-1): E.Martinez; Molina (86′ Foyth), Romero, Otamendi, Tagliafico; Paredes (62′ Lisandro Lopez), Enzo Fernandez, de Paul (62′ Palacios); Messi, Mac Allister (86′ Á.Correa); J.Alvarez (74′ Dybala). Ct: Lionel Scaloni

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa (46′ Orsic); Modric (81′ Majer), Brozovic (50′ B.Petkovic), Kovacic; Pasalic (46′ Vlasic), Kramaric (72′ Livaja), Perisic. Ct: Zatko Dalic

Arbitro: Daniele Orsato (Italia)

Ammoniti: 32′ Livakovic, 32′ Kovacic, 68′ Romero, 71′ Otamendi

Espulsi: 35′ Mandzukic (collaboratore Dalic)

Annunci
Qatar 2022. Un mistero mondiale. Petrodollari, rivoluzioni, calcio e tv. L’Emirato alla conquista del mondo 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...