Qatar-Ecuador 0-2, tabellino | ok combo! | Al via Qatar 2022! | domenica 20 novembre

Annunci
Photo by Juan Salamanca on Pexels.com
Annunci

I risultati di Qatar 2022. Da oggi al via il mondiale e le nostre analisi per cercare le migliori giocate. Nella prima gara il Qatar paese ospitante perde 0-2 con l’Ecuador, doppietta di Valencia nel primo tempo. Ok solo nostra combo.

Seguiteci!

Si parte con il Qatar, paese ospitante, del c.t. Felix Sanchez che non ha dovuto disputare le qualificazioni e che sfida l’Ecuador. Il riferimento sono le ultime amichevoli con 4 vittorie di fila, 2-0 sul Guatemala, 1-0 sull’Honduras, 2-1 con il Panama e infine 1-0 sull’Albania. La prima partita di un mondiale è sempre particolare e di fronte c’è l’Ecuador di Gustavo Alfaro, che invece è ai Mondiali come quarto classificato nel girone di qualificazione sudamericano, alle spalle di Brasile, Argentina e Uruguay. L’Ecuador non perde da marzo scorso (3-1 dal Paraguay), ma in generale a parte quella gara (over) è una squadra che subisce e segna pochi gol. Negli ultimi incontri amichevoli sono arrivati 2 successi e 4 pareggi, di cui 3 contro Arabia Saudita, Giappone ed Iraq, tutte terminate 0-0. Curioso che l’ultimo precedente tra Qatar ed Ecuador (datato ottobre 2018) sia stata un’amichevole spettacolare finita 4-3 a favore del Qatar. Complessivamente guardando questi dati può uscire una gara da under 2,5, con un pareggio nel primo tempo e forse anche al 90°. Nella combo però mettiamo favoriti i sudamericani in grado di giocare anche a livelli più alti (pareggi con Argentina e Brasile). Risultato esatto da scegliere tra 0-1 e 1-1.

Annunci

Gruppo A

QATAR-ECUADOR, 0-2 (ok X2+ under 2,5) – Al Bayt Stadium, Al Khor

POSSIBILI GIOCATE: X2 + under 2,5, X primo tempo, risultato esatto 0-1/1-1, marcatore sì Estrada

QATAR-ECUADOR 0-2, tabellino

MARCATORI: 15′, 32′ Valencia (E)

QATAR (5-3-2): Alsheeb; Pedro Miguel, Al-Rawi, Ahmed, Hassan, Khoukhi; Hatem, Alhaydos (Waad), Boudiaf; Afif, Almoez Ali (Muntari). Allenatore: Sanchez.

ECUADOR (4-4-2): Galindez; A. Preciado, Torres, Hincapie, Estupinan; Plata, Mendez, Caicedo (90′ Franco), Ibarra (68′ Sarmiento); Valencia (76′ Cifuentes). Estrada (90′ Rodriguez). Allenatore: Alfaro.

Arbitro: Orsato (Italia)

Ammoniti: Al-Sheeb, Almoez Ali, Boudiaf, Akram Afif (Q), Méndez, Caicedo (E)

Adidas Al Rihla Training Ball H57798, palloni da calcio unisex, bianco, Talla 5 EU – 28,00€
Annunci
Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...