L’Angolo…Dell’Azienda Agricola Luciani | Inizio Luglio ancora nel segno de Le Vie Infinite, ma non solo!

Un mese di luglio iniziato nel segno de LE VIE INFINITE, partendo dall’ultimo risultato di Tagliacozzo dove Light My Soul (allevato Stefano Luciani) l ottiene un ottimo secondo posto nel premio Gilberto Accorsi, una delle corse clou di domenica 10 luglio. Germano Marcelli in sella, Sebastiano Guerrieri al training, nonostante i 63,5 kg. Battuti soltanto da Black Laser.

Puledri italiani con il 60% in più sulle somme vinte dallo stallone che dà solo cavalli da corsa. Per Info e video 3707241621.

Annunci

9 luglio ad Agnano un altro secondo posto di prestigio, nel premio S.G.A, prova per debuttanti, quello di Leoni di Sicilia, sempre allevato Stefano Luciani da Le VIE INFINITE, con Dario Vargiu in sella e Stefano e Alduino Botti al training.

Annunci

Ancora 9 luglio, ma a Siracusa, la vittoria di Blu Shamrock (da BLUE AIR FORCE), al decimo successo in carriera (oltre a 16 podi), una volta su due nei primi tre, un cavallo d’oro, preparato al meglio da Vincenzo Caruso per Alessio Laudani, allevato Stefano Luciani.

Annunci

6 luglio, è stata la giornata di Come nelle Favole, da LE VIE INFINITE, che vince a Sassari il premio Capannelle, staccando con grande facilità tutti gli avversari. Antonio Siri in sella da proprietario. Quinto successo in carriera. Una cavalla allevata da Stefano Luciani.

Chiudiamo questa panoramica con Riviera che il 30 giugno da top weight conquista la seconda piazza al photo finish con Sopran Marte nel Santiago Soto Sprint a Milano per il San Rossore Team. Altra super figlia di LE VIE INFINITE allevata Stefano Luciani. Sono 14 podi (5 vittorie) in 23 corse!

Annunci
Annunci

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...