Spezia-Atalanta 1-3 | Venezia-Bologna 4-3 | Salernitana-Cagliari 1-1| tabellino e pronostici | domenica 8 maggio

Photo by Juan Salamanca on Pexels.com

I risultati di Serie A. Spezia-Atalanta finisce 1-3, avanti la Dea con Muriel, poi pareggio di Verde, nel finale Djimsiti e Pasalic chiudono il match. Tre punti importanti per l’Atalanta in chiave Europa League. Alle 15 altro match thrilling tra Venezia e Bologna. Veneti avanti 2-0 con Henry e Kiyine, poi rimonta Bologna con Orsolini, Arnautovic e Schouten. Pari di Aramu su rigore e nel recupero Johnsen per il 4-3 che regala ancora speranza salvezza al Venezia. Alle 18 Salernitana-Cagliari finisce 1-1. Campani in vantaggio su rigore con Verdi, pari di Altere al 99′ con le due squadre in dieci. Salernitana che rimane avanti al Cagliari nella lotta per rimanere in A.

Annunci

Domenica si apre alle 12.30 con Spezia-Atalanta, i bergamaschi in difficoltà in questo finale di campionato vanno comunque meglio in trasferta. Con lo Spezia la squadra di Gasperini potrebbe ritrovare la vittoria in un match da almeno due reti. Tra i marcatori occhio a Zapata. Alle 15 Venezia-Bologna, ultima spiaggia per i lagunari con un piede in B contro un Bologna che ritrova Mihajlovic in panchina e viene da tanti risultati positivi: 6 gare, 2 vittorie e 4 pareggi, con il prestigioso successo sull’Inter. La squadra di Soncin farà il possibile per vincere, ma il Bologna non sembra intenzionato a fare regali. Infine alle 18 la gara più attesa per la salvezza, la Salernitana attende il Cagliari. In una sfida delicata e complicata da pronosticare optiamo per i campani in striscia vincente con 4 vittorie e un pareggio. I sardi sembrano in crisi sopratutto dal punto di vista mentale. Match da almeno due reti, ma sempre favoriti i padroni di casa.

Annunci

SPEZIA-ATALANTA, 1-3 (ok X2 + over, multigol 2-4, segno 2)

POSSIBILI GIOCATE: X2+ over 1,5, multigol 2-4, risultato esatto 1-2, marcatore sì Zapata

SPEZIA-ATALANTA 1-3 tabellino

Marcatori: 16’ Muriel (A), 30’ Verde (S), 29’ st Djimsiti (A), 43’ st Pasalic (A)

Spezia  (4-3-3): Provedel, Amian, Erlic, Hristov (1’ st Reca), Nikolaou, Maggiore (33’ st Antiste), Kiwior, Bastoni (10’ st Manaj), Gyasi, Verde, Agudelo (22’ st Kovalenko). All. Motta.

Atalanta (3-4-1-2): Musso, De Roon, Palomino (1’ st Demiral), Djimsiti, Mahele (42’ st Pessina), Freuler  (14’ st Hateboer), Koopmeiners, Zappacosta, Pasalic, Malinovskyi (14’ st Boga), Muriel (46’ st Mihaila),  All. Gasperini.

Arbitro: Fabio Maresca di Napoli. Ammoniti: 40’ Bastoni (S), 44’ Maggiore (S), 8’ st Malinovskyi (A), 12’ st Freuler (A), 17’ st Muriel (A)


Annunci

VENEZIA-BOLOGNA, 4-3 (ok solo 1X)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + multigol 1-3, multigol 1-3, risultato esatto 1-1

VENEZIA-BOLOGNA 4-3 tabellino

MARCATORI: 4’pt Henry (V), 19’pt Kiyine (V), 46’pt Orsolini (B), 10’st Arnautovic (V), 23’st Schouten (B), 32’st Aramu (V) (R), 49’st Johnsen (V)

VENEZIA (5-3-2): Maenpaa; Mateju, Svoboda, Caldara, Ceccaroni, Haps (dal 19’st Johnsen); Crnigoj (dal 34’st Okereke), Vacca (10’st Fiordilino), Cuisance (dal 34’st Peretz); Kiyine (10’st Aramu), Henry. All Soncin

BOLOGNA (3-5-2): Skorupsky; Soumaoro, Medel, Theate (34’pt Orsolini); De Silvestri, Soriano (dal 24’st Vignato), Schouten, Svanberg (dal 1’st Dominguez), Hickey; Arnautovic, Barrow (dal 24’st Sansone). All. Mihajlovic

ARBITRO: Marinelli di Tivoli AMMONITI: 16’pt Skorupski (B), 30’pt Kiyine (V), 38’pt Hickey (B), 33’st Medel (B), 35’st Dominguez (B)


Annunci

SALERNITANA-CAGLIARI,1-1 (ok 1X + gol, gol)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, gol, risultato esatto 2-1

Salernitana – Cagliari 1 – 1 tabellino

Marcatori: 23′ st rig. Verdi (S), 54′ st Altare (C).

Salernitana: Sepe, Ruggeri (35′ st Zortea), Verdi (39′ st Perotti), Djuric (35′ st Bonazzoli), Ederson, Bohinen (15′ st Kastanos), Radovanovic, Fazio, Coulibaly L., Gyomber, Mazzocchi. All. Davide Nicola

Cagliari: Cragno, Rog (14′ st Marin), Pedro, Bellanova, Deiola (26′ st Pereiro), Altare, Lykogiannis, Ceppitelli (34′ st Baselli), Grassi, Pavoletti (26′ st Balde’), Lovato. All. Alessandro Agostini

Arbitro: Marco Di Bello di Brindisi. Ammoniti: Bohinen, Zortea, Radovanovic, Perotti, Gyomber,(S), Pavoletti, Cragno (C). Espulsioni: Ribery (S), Radunovic (C). Recupero: 1′ pt, 6′ st.


Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...