Cagliari-Verona 1-2 | Napoli-Sassuolo 6- | Sampdoria-Genoa 1-0 | Spezia-Lazio 3-4 | tabellini e pronostici | sabato 30 aprile

Annunci

Serie A, 35^ giornata, si parte con Cagliari-Verona 1-2, sardi che non riescono a fare punti contro un Verona che continua a stupire. Ospiti avanti con Barak, raddoppia Caprari, nella ripresa accorcia Joao Pedro. Prendiamo solo la giocata multigol 2-4. Napoli-Sassuolo 6-1, riscatto della squadra di Spalletti che dilaga con gli emiliani segnando 4 gol nei primi 20 minuti. A segno Koulibaly, Osimhen, Lozano e Mertens, poi nella ripresa ancora Mertens e Rahmani, prima della rete della bandiera di Maxime Lopez. Ok il nostro pronostico, anche se non ci aspettavamo numeri così esagerati. Alle 18 la Sampdoria vince 1-0 il derby con il Genoa. Decide la rete di Sabiri. la squadra di Blessin sbaglia un rigore nel finale con Criscito. Alle 20.45 Spettacolare Spezia-Lazio 3-4, liguri tre volte avanti con Amian, Agudelo e Hristov, biancocelesti che rimontano sempre con Immobile su rigore, autorete sfortunata di Provedel e Milinkovic-Savic, poi al 90° Acerbi sottomisura inventa il gol vittoria.

Annunci

Si parte da Cagliari-Verona, match delicato soprattutto per i sardi, la squadra di Mazzarri deve fare punti salvezza, ci aspettiamo una sfida da almeno due reti con possibile vittoria del Cagliari di misura. Sempre alle 15 il Napoli con il Sassuolo deve sfatare il tabù dello stadio Maradona dove ha vinto solo una delle ultime 4 gare. Questa volta la formazione di Spalletti, in ritiro dopo la sconfitta di Empoli, dovrebbe portare a casa i tre punti anche per mantenere il terzo posto in classifica. Alle 18 il derby della Lanterna tra Samp e Genoa diventa un vero e proprio spareggio salvezza. Match che rischia di rimanere bloccato ma la formazione di Blessin potrebbe avere maggior determinazione a vincere la partita. Giocata under o doppia 12 con l’under ci può stare. Il pareggio non servirebbe a nessuno, ma non è da escludere almeno per il primo tempo. Infine alle 20.45 Spezia-Lazio. Liguri non ancora salvi, biancocelesti in difficoltà dopo l’ultima sconfitta con il Milan. Con lo Spezia Immobile e compagni sono per forza favoriti, ma potrebbe scapparci anche una piccola sorpresa. Molto dipenderà dallo stato d’animo di una Lazio che nelle ultime settimane sta faticando a mantenere la costanza dei risultati. Almeno un gol per parte ci sta.

Annunci

CAGLIARI-VERONA, 1-2 (ok solo multigol 2-4)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + over 1,5, multigol 2-4, risultato esatto 2-1

CAGLIARI-VERONA 1-2 tabellino

Marcatori: 8′ p.t. Barak, 44′ p.t. Caprari, 12′ s.t. Pedro

Cagliari, 3-5-2: Cragno; Lovato, Altare, Goldaniga (dal 2′ s.t. Carboni); Bellanova (dal 29′ s.t. Pereiro), Deiola (dal 1′ s.t. Rog), Marin (dal 1′ s.t. Nandez), Grassi, Dalbert; Keita (dal 2′ s.t. Pavoletti), Joao Pedro.

Verona, 3-4-2-1: Montipò; Tameze, Ceccherini, Casale; Faraoni, Hongla (dal 20′ s.t. Guenter), Ilic (dal 20′ s.t. Veloso), Depaoli; Caprari (dal 36′ s.t. Retsos), Barak (dal 20′ s.t. Lasagna); Simeone.

Arbitro: Orsato Ammoniti: 22′ p.t. Barak, 23′ Tameze, 3′ s.t. Pavoletti, 11′ s.t. Hongla, 30′ s.t. Simeone, 46′ s.t. Carboni.


Annunci

NAPOLI-SASSUOLO, 6-1 (ok 1+ over 1,5, over+gol, marcatore sì Osimhen)

POSSIBILI GIOCATE: 1 + over 1,5, over+ gol, risultato esatto 3-1, marcatore sì Osimhen

NAPOLI-SASSUOLO 6-1 tabellino

MARCATORI: 7’pt Koulibaly (N), 15’pt Osimhen (N), 19’pt Lozano (N), 21’pt e 9’st Mertens (N), 35’st Rrahmani (N), 42’st Lopez (S).

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo (37’st Zanoli), Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui (37’st Ghoulam); Anguissa, Fabian Ruiz (32’st Demme); Lozano (32’st Politano), Mertens, Insigne; Osimhen (32’st Elmas). Allenatore: Spalletti.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches (1’st Ayhan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (27’st Magnanelli), Lopez; Berardi, Djuricic (25’pt Henrique), Raspadori; Scamacca (1’st Defrel).  Allenatore: Dionisi.

ARBITRO: Rapuano di Rimini. NOTE: Ammoniti: Lopez, Frattesi, Berardi (S). Recupero: 1’pt, 0’st.


Annunci

SAMPDORIA-GENOA, 1-0 (ok under, doppia 12 + under)

POSSIBILI GIOCATE: under, doppia 12 + under, risultato esatto 0-1

SAMPDORIA-GENOA 1-0 tabellino

MARCATORI: 25′ Sabiri.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Candreva (82′ Conti), Sensi (67′ Vieira), Ekdal, Thorsby; Sabiri (87′ Quagliarella), Caputo. Allenatore: Giampaolo.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Bani, Ostigard, Vasquez (45′ Criscito); Sturaro (37′ Portanova), Badelj; Galdames (74′ Yeboah), Amiri (56′ Gudmundsson), Ekuban (56′ Melegoni); Destro. Allenatore: Blessin.

ARBITRO: Maresca di Napoli.  AMMONITI: Audero, Bereszynski, Gudmundsson. NOTE: Criscito sbaglia un rigore al 91′.


Annunci

SPEZIA-LAZIO, 3-4 (ok X2 + gol, gol, marcatore sì Immobile)

POSSIBILI GIOCATE: X2 + gol, gol, risultato esatto 2-2, marcatore sì Immobile

SPEZIA-LAZIO 3-4 tabellino

MARCATORI: 9′ pt Amian (S), 33′ pt Immobile (L, su rig.), 35′ pt Agudelo (S), 9′ st aut. Provedel (L), 11′ st Hristov (S), 23′ st Milinkovic (L), 45′ st Acerbi (L)

SPEZIA (4-2-3-1) – Provedel; Amian, Hristov, Nikolaou, Reca; Maggiore (36′ st Bastoni), Kiwior; Verde (33′ st Antiste), Agudelo (37′ st Kovalenko), Gyasi; Manaj (45′ st Salcedo). All. Thiago Motta.

LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Lazzari, Patric (41′ st Luiz Felipe), Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi (48′ st Leiva), Basic (14′ st Luis Alberto); Felipe Anderson (48′ st Romero), Immobile, Zaccagni. All. Sarri.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino. NOTE: Ammoniti: Manaj, Amian, Kovalenko (S); Zaccagni (L). Recupero: 1′ pt, 4′ st.


Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...