Juventus-Inter 0-1, risultato, tabellino e pronostico | Serie A | domenica 3 aprile

Juventus-Inter 0-1 Il big match della 31^ giornata si risolve con un rigore segnato da Calhanoglu, ripetuto dopo una prima parata di Szczesny, ma con il pallone che era finito in porta sulla carambola con Danilo. Irrati aveva fischiato un fallo per i bianconeri. La squadra di Allegri domina la gara ma non segna (due pali) e rimane al quarto posto perdendo la gara e la possibilità del clamoroso sorpasso sui nerazzurri, che da parte loro si rilanciano dopo aver conquistato appena 7 punti nelle ultime 7 giornate. La squadra di Inzaghi (con una gara in meno) può ancora sperare nello scudetto

Annunci

Bianconeri con Dybala titolare annunciato dal tecnico in campo insieme a Vlahovic e Morata. Per Simone Inzaghi unico dubbio le condizioni di De Vrij. In difesa D’Ambrosio con Skriniar e Bastoni. Davanti Dzeko con Lautaro anche se il ballottaggio con Correa è forte. Pronostico non semplice. La Juventus in serie positiva e a caccia del terzo posto. L’Inter in cerca di un riscatto per non perdere il treno scudetto. Nei due precedenti della stagione successo nerazzurro in Supercoppa (2-1), pareggio a San Siro in campionato (1-1). Favorita la Juventus, ma non è da escludere il pareggio. Almeno due reti complessive.

Annunci

JUVENTUS-INTER, 0-1 (sbagliata)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + over 1,5, multigol 2-4, risultato esatto 2-1, marcatore sì Dybala

JUVENTUS-INTER 0-1 tabellino

MARCATORE: 50′ pt Calhanoglu su rig.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro (28′ st De Sciglio); Locatelli (34′ pt Zakaria), Rabiot (40′ st Arthur); Cuadrado (39′ st Bernardeschi), Dybala, Morata (28′ st Kean); Vlahovic. Allenatore: Allegri

INTER (3-5-2): Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries (14′ st Darmian), Barella, Brozovic (32′ st Gagliardini), Calhanoglu (32′ st Vidal), Perisic; Dzeko (46′ st Gosens), Lautaro (14′ st Correa). Allenatore: Inzaghi

ARBITRO: Irrati NOTE: Ammoniti: Rabiot, Locatelli, Morata, Cuadrado (J); Lautaro, Skriniar, Perisic, Chalanoglu (I); Recupero: 5′ pt, 5′ st.

Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...