I risultati del Prix d’Amerique 2022 | vince Davidson du Pont su Galius! | Hippodrome de Vincennes | domenica 30 gennaio

La locandina dell’evento

I risultati del Prix d’Amerique 2022, all’ippodromo di Vincennes è Davidson du Pont a trionfare e a prendersi una delle corse più importanti al mondo, forse la più importante, purtroppo privata del suo due volte campione in carica, Face time Bourbon, costretto al ritiro definitivo da un grave problema al navicolare. Così l’edizione 2022 del Prix d’Amèrique torna in mano a JM Bazire che vince grazie al suo miglior allievo (guidato dal figlio Nicolas) capace di precedere sul palo la sorpresa Galius e Flamme du Goutier a completare il podio.Quarto Vivid Wise As, primo degli italiani e solo quinto l’atteso Hohneck. Più indietro ancora l’altro super favorito Etonnant e Cockstile.

Annunci

La solita grande festa del trotto internazionale, questa volta anche con la cornice del pubblico sulle tribune dell’Ippodromo. 1 milione di euro di montepremi, 2700 i metri da percorrere.

Pronostico: 9-4-17-11-15-2 (ARRIVO UFFICIALE 17-1-10-15-4) ok 17 vincente 15 e 4 nel quintè

Annunci

Pronostico: Sulla carta ora i favoriti della corsa sono Davidson du Pont (17), nonostante la rottura nel Belgique, l’allievo di JM Bazire è sempre da considerare, così il suo compagno di allenamento Feydeau Seven (2) che il Belgique lo ha vinto proprio grazie alla squalifica di Davidson. Ma i fari sono tutti puntati anche su Hohneck (4), presentato da Allaire e su Etonnant (9), allievo di Westerink sicuramente cavalli preparati a puntino e pronti alla grande impresa. Da non sottovalutare anche la solita Dèlia du Pommereux (14) e Gu d’Heriprè (6). Infine attenzione a Diable de Vauvert (5)

Annunci

Per i gli italiani sono tre gli indigeni al via: Vivid Wise As, (15) e Vitruvio (13), i due Gocciadoro e Zacon Gio (12), presentato sempre da Bazire e con Goop in sulky. (per i colori di Giuseppe Franco). Tutti e tre arrivano al top della condizione. Vivid Wise As, 2° nel Bourgogne ha sicure chance di essere protagonista. Così come il vincitore di quella corsa ovvero Cokstile (11), portacolori di Renato Santese che gode della massima fiducia del suo trainer Erik Bondo, allenatore che l’Amerique lo ha già vinto in passato (2003 con Abano As).

Ecco i partenti dell’edizione 2022:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...