Risultati e tabellino di Lazio-Marsiglia 0-0, Napoli-Legia Varsavia 3-0 e Bodo/Glimt-Roma 6-1| Europa League | Conference League | giovedì 21 ottobre

File:Stadio San Paolo 2018.JPG - Wikimedia Commons
Annunci

I risultati e il tabellino di Napoli-Legia Varsavia 3-0 Lazio Marsiglia 0-0 e Bodo/Glimt-Roma 6-1. Europa League e Conference League in questo giovedì. La squadra di Spalletti vince grazie alle reti di Insigne, Osimhen e Politano nella ripresa e torna in corsa nel girone C. Polacchi restano al comando a quota 6. La Lazio di Sarri, pareggia 0-0 con con i francesi e mantiene il secondo posto dietro al Galatasaray. Infine in Conference la Roma di Mourinho crolla in modo fragoroso nel freddo norvegese con il Bodo/Glimt, 6-1 il punteggio a dir poco sorprendente che costringe i giocatori a chiedere scusa ai propri tifosi. Di Perez l’unica rete. Giallorossi scavalcati in classifica.

EUROPA LEAGUE

GRUPPO C

NAPOLI-LEGIA VARSAVIA, 3-0 (ok 1 + over 1,5, multigol 1-3, marcatore sì Insigne)

Note: doppia vittoria del Napoli nel precedente di Europa League 2015 (5-2 al San Paolo e 0-2 in trasferta) Spalletti opera un po’ di cambi. Meret tra i pali, Juan Jesus in difesa (squalificato Mario Rui), davanti chance per Lozano e Mertens. A riposo Zielinsky, uscito malconcio domenica. Legia in crisi in campionato, quart’ultimo con 3 sconfitte di fila, ma a punteggio pieno in coppa (doppio successo per 1-0 con Spartak e Leicester)

POSSIBILI GIOCATE: 1 + over 1,5, multigol 1-3, risultato esatto 2-0, marcatore sì Insigne

Napoli-Legia Varsavia 3-0

Marcatori: 76′ Insigne (N), 80′ Osimhen (N), 90’+3 Politano (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (71′ Politano), Koulibaly, Juan Jesus; Demme, Anguissa (56′ Fabian); Lozano (56′ Osimhen), Elmas, Insigne (81′ Rrahmani); Mertens (71′ Petagna). All. Spalletti

LEGIA VARSAVIA (3-5-1-1): Miszta; Jędrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Josue, Martins (78′ Kharatin), Luquinhas (71′ Kastrati), Mladenović; Lopes (59′ Slisz); Muci (71′ Emreli). All. Michniewicz

Ammoniti: Juan Jesus (N), Manolas (N), Kastrati (L)

GRUPPO E

LAZIO-MARSIGLIA, 0-0 (sbagliata)

Note: Precedenti tutti favorevoli alla Lazio, doppio successo nel 2018 sempre in Europa League 2-1 all’Olimpico e 3-1 in trasferta, doppio anche in Champions League 1999-2000 (5-1 a Roma, 0-2 in Francia), Sarri dovrebbe dare una chance a Zaccagni in attacco. dietro Luiz Felipe e Acerbi titolari vista la squalifica in campionato. nel Marsiglia gli ex romanisti Pau Lopez e Under, oltre all’ex Napoli Milik.

POSSIBILI GIOCATE: over +gol, 1X + gol, risultato esatto 2-2, marcatore sì Milik

Lazio-Marsiglia 0-0, il tabellino

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic Savic (11′ st Akpa Akpro), Cataldi (32′ st Lucas Leiva), Basic (12′ st Luis Alberto); Felipe Anderson (11′ st Pedro), Immobile, Zaccagni (32′ st Moro). A disposizione: Reina, Furlanetto, Patric, Escalante, Hysaj, Radu, Muriqi. Allenatore: Sarri.

MARSIGLIA (4-3-3): Pau Lopez; Rongier (40′ st Balerdi), Saliba, Caleta Car, Luan Peres; Guendouzi (28′ st Gueye), Kamara, Payet; Under, Milik (28′ st Gerson), Lirola (16′ st Dieng). A disposizione: Ngapandouentnbu, Mandanda, Alvaro, Harit, Luis Enrique, De la Fuente, Amavi, Sciortino. Allenatore: Sampaoli.

ARBITRO: Aytekin (Ger) NOTE: Ammoniti: Payet, Kamara, Rongier (M). Recupero: 0′ pt, 4′ st.

Annunci

CONFERENCE LEAGUE

GRUPPO C

BODOE/GLIMT-ROMA, 6-1 (sbagliata)

Note: Sfida inedita con la Roma, il Bodo/Glimt ha sfidato il Milan nella scorsa stagione nei preliminari di Europa League perdendo 3-2. la squdra norvegese è reduce da 4 vittorie e un pareggio. Giallorossi con possibile turnover. Attese chance per Reynolds, Darboe e Villar, in attacco Shomurodov. Da riscattare la sconfitta in campionato con la Juve.

POSSIBILI GIOCATE: X2 + over, multigol 2-4, risultato esatto 1-2, marcatore sì Shomurodov

Bodo/Glimt -Roma 6-1, il tabellino

MARCATORI: 8′ p.t. Botheim (B), 20′ pt Berg (B), 28′ pt Carles Perez (R), 7′ st Botheim (B), 26′ st Solbakken (B), 33′ st Pellegrino (B), 35′ st Solbakken (B)

BODO GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode (37′ st Hoibraten), Bjorkan; Fet (36′ st Vetlesen), Berg, Konradsen; Botheim, Solbakken (42′ st Koomson), Pellegrino (42′ st Mugisha).  Allenatore: Knutsen.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Calafiori; Darboe (1′ st Cristante), Diawara (15′ st Pellegrini); Carles Perez, Villar (1′ st Mkhitaryan), El Shaarawy (15′ st Abraham); Mayoral (1′ st Shomurodov). Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Palabiyik (Tur) NOTE: Ammoniti: Lode (B); Darboe (R). Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...