Serie A, le tre partite del sabato Lazio-Sampdoria 1-0, tornano al successo i biancocelesti, pari negli altri match Genoa-Verona 2-2 e Sassuolo-Bologna 1-1, come da noi previsto!

Dopo gli anticipi del venerdì la Serie A propone altre partite in questo sabato. Si comincia alle 15 con Lazio-Sampdoria, biancocelesti che cercano punti Champions pensando anche alla gara di coppa con il Bayern Monaco. Alle 18 Genoa-Verona, bella sfida tra due tecnici molto apprezzati in questa momento. Ballardini che ha risollevato i rossoblu e Juric. Infine alle 20.45 Sassuolo-Bologna, match tra due squadre che non hanno particolari problemi di classifica.

Annunci

LAZIO-SAMPDORIA, 1-0 (ok 1X + multigol 1-3, non gol primo tempo)

Ultime news: Lazio senza gli squalificati Lazzari e Hoedt, oltre all’assenza per infortunio di Radu. In difesa Acerbi, Musacchio e Patric. In mezzo Leiva, anche se non al meglio Davanti Immobile con Correa,. Tra i pali ci sarà Reina. Samp con Quagliarella al fianco di Keita. Candreva sulla destra di centrocampo, sulla sinistra favorito Jankto. Ballottaggio Tonelli-Yoshida al centro della difesa.

POSSIBILI GIOCATE: 1X + multigol 1-3, no gol primo tempo, risultato esatto 1-1

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. All. S. Inzaghi

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

GENOA-VERONA, 2-2 (ok X risultato esatto)

Ultime news: Nel Genoa in dubbio Criscito, in caso di forfait c’è Goldaniga. Rientra Badelj a centrocampo, con Strootman e Zajc. In attacco Shomurodov favorito su Pandev per far coppia con Destro. Out Zapata e Paleari, oltre a Biraschi. Verona senza lo qualificato Dimarco oltre agli infortunati Kalinic, Colley, Ceccherini, Dawidowicz, Salcedo e Benassi. Rientrano Faraoni e Zaccagni. In mezzo Ilic favorito su Veloso. In difesa confermato Cetin.

POSSIBILI GIOCATE: 1X. + under, X primo tempo, risultato esatto 1-1

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodov. All. Ballardini

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

SASSUOLO-BOLOGNA, 1-1 (ok 1X + gol, X risultato esatto)

Ultime news: Sassuolo che ritrova Ferrari e conferma Muldur e Rogerio esterni di difesa, in mezzo  uno tra Obiang e Magnanelli per affiancare Locatelli. Davanti Caputo con alle sue spalle Berardi, Traorè e Djuricic. Bologna con Svanberg, scontata la squalifica, al fianco di Schouten. Davanti dovrebbe giocare Orsolini con Soriano e Sansone dietro a Barrow. In difesa Soumaoro al centro, Tomiyasu a destra, out Medel, Faragò e Santander. 

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, gol + over, risultato esatto 2-2

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Traoré; Caputo. All. De Zerbi

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svamberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...