Il sabato di Serie A, duelli d’alta classifica a distanza, vincono le big, Bologna-Milan 1-2 (preso risultato esatto!), Sampdoria-Juventus 0-2 (ok giocate!), infine Inter-Benevento 4-0 (ok giocate!)

Sabato molto interessante di Serie A, dopo il derby di coppa, Milan e Inter si confrontano a distanza, i rossoneri sul campo del Bologna (ore 15), i nerazzurri in casa con il Benevento (20.45), più facile sulla carta il compito della squadra di Conte. In mezzo la gara della Juventus che fa visita alla Sampdoria, capace già di battere l’Inter alcune settimane fa. Vediamo qualche giocata…

Annunci

BOLOGNA-MILAN, 1-2 (ok X2 + multigol 2-4, risultato esatto 1-2)

Ultime news: nel Bologna possibile l’utilizzo di Sansone davanti con Barrow, Orsolini e Soriano, Palacio in panchina. In mezzo Dominguez con Schouten. Dietro Soumaoro al centro della difesa. Nel Milan Tomori in difesa con Romagnoli. Out Kjaer. In mezzo Tonali con Kessie. Davanti ancora out Calhanoglu. Leao dietro a Ibrahimovic

POSSIBILI GIOCATE: X2+ multigol 2-4, X/2 parziale/finale, risultato esatto 1-2, marcatore sì Ibrahimovic

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Krunic, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

SAMPDORIA-JUVENTUS, 0-2 (ok X2 + multigol 2-4, 2 primo tempo, marcatore sì Chiesa)

Ultime news: nella Samp Quagliarella davanti con Keita oppure con un trequartista come Ramirez. In mezzo ballottaggio Ekdal-Adrien Silva. Yoshida-Colley ancora in difesa. Nella Juve torna Alex Sandro ma dovrebbero giocare Danilo e Cuadrado sulle fasce. Chiellini in ballottaggio con De Ligt, Bentancur con Rabiot. Confermato McKennie. Davanti Morata e Ronaldo.

POSSIBILI GIOCATE: X2+multigol 2-4, 2 primo tempo, risultato esatto 1-2, marcatore sì Chiesa

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

INTER-BENEVENTO, 4-0 (ok 1 + over, 1/1 parziale/finale)

Ultime news: Inter con Eriksen probabile titolare con Barella e Gagliardini. In difesa Bastoni con Ranocchia e Skriniar. De Vrij in panchina. Davanti solita coppia Lukaku-Lautaro Martinez. Il Benevento recupera Schiattarella per la panchina. In mezzo Ionita e Viola. In difesa fa il suo esordio Depaoli appena arrivato. Davanti out Say per squalifica, Caprari e Lapadula. 

POSSIBILI GIOCATE: segno 1+over 1,5, 1/1 parziale/finale, risultato esatto 3-1, marcatore sì Hakimi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Viola, Ionita; Improta, Caprari; Lapadula. All. F. Inzaghi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...