Il sabato a Siracusa, nel Monteriggioni vince Charlie’s Jamboree (presa trio!) nel Pienza, Big Rope (presa accoppiata con base piazzata Captain Cirdan)

Altra sabato interessante all’Ippodromo Mediterraneo (e su Unire Sat), c’è in apertura (13.35), il Premio Monteriggioni è una condizionata riservata a cavalli di 3 anni impegnati sulla distanza dei 1200 mt. CHARLIE’S JAMBOREE ha già battuto molti degli odierni rivali, ha corso discretamente una settimana fa in una compagnia più agguerrita di quella odierna, merita il pronostico. Tra i rivali, segnaliamo i nomi di due cavalli particolarmente in forma come SCENICROUTE e MISSION ACCOMPLISE, finiti nell’ordine in un recente scontro diretto, mentre è da attendere in progresso GRAND HEAVEN dopo un esordio soft sul tracciato.

Pronostico: 1-3-4 (ARRIVO UFFICIALE) 1-4-3

Annunci

Analizziamo adesso il Premio Pienza (15.25) un Handicap per cavalli di 4 anni ed oltre sulla distanza dei 2100 mt. Saranno in 12 al via, con CAPTAIN CIRDAN, un pò deludente all’ultima uscita, che avrebbe ancora il peso giusto per correre da protagonista, base, più piazzata che vincente però! Tra gli altri sono da seguire BIG ROPE, che alza il tiro sulle ali di una forma al top e THESAN, che torna in compagnia alla sua portata. Ampliando la rosa dei papabili, per chi vuol giocare sistemi a più ampio respiro, suggeriamo i nomi del top weight CUORE DEL GRAGO, rivisto pimpante di recente, di SOTSURA non al meglio, ma oggi finalmente con peso possibile e DANSE DE GUERRE, peso da sparo e linee doc e SENSAZIONE POY in forma!

Pronostico: 12 p/ 3-6-1-7-5 (ARRIVO UFFICIALE 3-8-12) ok base piazzata con vincente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...