Serie A, sabato con tre partite, si apre con Bologna-Verona 1-0 (ok prima giocata), poi Torino-Spezia 0-0 e Sampdoria-Udinese 2-1 (prese le due giocate)

Photo by Pixabay on Pexels.com

Dopo l’antipasto del Derby vinto dalla Lazio, la 18^ giornata propone altre tre sfida, con il Bologna che ospita il Verona, la squadra di Mihajlovic cerca un successo che manca da tempo. Anche il Torino con lo Spezia non può fallire considerando la situazione di classifica, ma i liguri sono in grande forma. In serata la Sampdoria di Ranieri attende l’Udinese in altra sfida di bassa classifica. Gare non semplici…

Annunci

BOLOGNA-VERONA, 1-0 (ok 1X + multigol 1-3)

Ultime news: nel Bologna recuperati De Silvestri e Sansone, oltre al portiere Skorupski che torna titolare. C’è anche Svanberg e Barrow davanti con Palacio. Out Mbaye e Medel. Nel Verona torna Dawidowicz con Magnani e uno tra Lovato e Gunter. Out Ceccherini. In mezzo Ilic e Tameze. Davanti Kalinic.

POSSIBILI GIOCATE: 1X + multigol 1-3, X primo tempo, risultato esatto 2-1

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. MIhajlovic

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Magnani, Dawidowicz; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Juric

TORINO-SPEZIA, 0-0 (sbagliata)

Ultime news: nel Torino non c’è Vojvoda, esterni Singo e Rodriguez. Out per squalifica Rincon, al suo posto Segre con Linetty e Lukic, davanti Verdi con Belotti. Nello Spezia ancora fuori Ricci, Bastoni e Acampora. Dietro c’è Marchizza, in mezzo Agoumè. Davanti infortunato Nzola, al suo posto Piccoli con Gyasi e Farias.

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, over 1,5 + gol, risultato esatto 2-1

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Segre, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. All. Giampaolo

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoumé, Pobega; Gyasi, Piccoli, Farias. All. Italiano

SAMPDORIA-UDINESE, 2-1 (ok 1X + multigol 1-3, X primo tempo)

Ultime news: nella Samp fuori Tonelli, in difesa Colley con Yoshida. Conferma per Bereszynski. A centrocampo senza Jankto, ci sono Ekdal, Thorsby e Damsgaard. Davanti torna titolare Quagliarella con Keita. In panchina Torregrossa appena arrivato. Udinese con Mandragora, a centrocampo e Pereyra alle spalle di Lasagna. Zeegelar esterno a sinistra con Larsen a destra. Dietro favorito Bonifazi su De Maio.

POSSIBILI GIOCATE: 1X + multigol 1-3, X primo tempo, risultato esatto 1-1

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna. All. Gotti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...