Giappone-Croazia 1-1 (2-4 d.c.r.), tabellino | pronostico | Brasile-Corea del Sud 4-1| Ottavi di finale Qatar 2022 |5 dicembre

Annunci
Bandiera Brasile 90 x 150 cm – ultra resistente, doppia funzione con 2 occhielli e passante per asta, bandiera nazionale brasiliana – Mondiali 2023

I risultati di Qatar 2022. La Croazia supera solo ai rigori il Giappone. Dopo l’1-1 dei 120′ ( con i gol di Maeda e Perisic), decisivo LIvakovic che para ben tre conclusioni dal dischetto. Ora la sfida nei quarti con il Brasile che travolge 4-1 la Corea del Sud con i gol di Vinicius Jr, Neymar, Richarlison e Paquetà. Per i coreani Seung-Ho Paik.

Annunci

Altri due ottavi di finale, con Giappone-Croazia che aprirà questo lunedì 5 dicembre alle 16. I nipponici hanno battuto Spagna e Germania ma ora contro la Croazia trovano un avversario esperto e capace di grandi imprese come accadde nel mondale 2018. Nell’unico precedente ai mondiali del 2006 la gara terminò 0-0, qui considerando quanto visto finora ci aspettiamo un match dal almeno due reti. I croati nell’ultima partita con il Belgio non sono riusciti a segnare, difficilmente non ci riusciranno contro questo Giappone. La squadra di Dalic è favorita nel nostro pronostico.

Annunci

Nella sfida delle 20 Brasile-Corea del Sud. Verdeoro probabilmente ancora senza Neymar (panchina per lui), ma con una squadra talmente forte e ricca di talento che non può non partire favoritissima in questo match dove dovrebbe segnare almeno due reti. Il Betting vede il Brasile come favorito numero uno per il titolo mondiale. La Corea, nonostante l’impresa con il Portogallo, non sembra in grado di fermare la corsa della squadra di Tite, che torna a schierare la miglior formazione possibile.

Annunci

GIAPPONE-CROAZIA, 1-1 (ok X2+ multigol 2-4, gol)

POSSIBILI GIOCATE: X2 + multigol 2-4, gol, risultato esatto 1-2, marcatore sì Kramaric

GIAPPONE-CROAZIA 1-1 (2-4 d.c.r.) Tabellino

Marcatori: 43′ Maeda (G), 10′ st Perisic (C)

Giappone (3-4-3): Gonda, Tomiyasu, Yoshida, Taniguchi; J. Ito, Endo, Morita (1′ 2°ts Tanaka), Nagatomo (19′ st Mitoma); Doan (42′ st Minamino), Maeda (19′ st Asano), Kamada (30′ st Sakai). All.: Moriyasu

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Barisic; Modric (9′ 1°ts Majer), Brozovic, Kovacic (9′ 1°ts Vlasic); Kramaric (23′ st Pasalic), Petkovic (17′ st Budimir, 1′ 2°ts Livaja), Perisic 7 (1′ 2° ts Orsic). All.: Dalic

Arbitro: Elfath (Usa)

Ammoniti: Kovacic (C), Barisic (C)

Rigori: Minamino (G) parato, Vlasic (C) gol, Mitoma (G) parato, Brozovic (C) gol, Asano (G) gol, Livaja (C) palo, Yoshida (G) parato, Pasalic (C) gol

Annunci

BRASILE-COREA DEL SUD, 4-1 (ok 1 + over 1,5, over 1,5, segno 1 e marcatore sì Richarlison)

POSSIBILI GIOCATE: 1 + over 1,5, over 1,5, risultato esatto 2-0, marcatore sì Richarlison

BRASILE-COREA DEL SUD 4-1 tabellino

Marcatori: 7′ Vinicius (B), 13′ rig. Neymar (B), 29′ Richarlison (B), 36′ Paquetà (B), 31′ st Paik Seung-Ho (C)

Brasile (4-2-3-1): Alisson (35′ st Weverton); Militao (18′ st Dani Alves), Thiago Silva, Marquinhos, Danilo (27′ st Bremer); Casemiro, Paquetà; Raphinha, Neymar (35′ st Rodrygo), Vinicius (27′ st Martinelli); Richarlison. All.: Tite

Corea del Sud (4-2-3-1): Kim Seung-Gyu; Kim Moon-Hwan, Kim Min-Jae, Kim Young-Gwon, Kim Jin-Su (1′ st Hong Chul); Hwang In-Beom (20′ st Paik Seung-Ho), Jung Woo-Young (1′ st Son Jun-Ho); Hwang Hee-Chan, Lee Jae-Sung (29′ st Lee Kang-In), Cho Gue-Sung (35′ st Hwang Ui-Jo); Son Heung-Min. All.: Paulo Bento

Arbitro: Turpin (Francia)

Ammoniti: Jung Woo-Young (C)

Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...