Atalanta-Cremonese 1-1| Bologna-Fiorentina 2-1| Lecce-Monza 1-1 (ok risultato esatto) Lazio-Verona 2-0| Juventus-Salernitana 2-2| Tabellino e Pronostico | 11 settembre

I Risultati di Serie A. Domenica con ben 6 gare. Pareggio tra Atalanta e Cremonese, ok l’X primo tempo, nella ripresa segna Demiral, pareggia Valeri. Bologna-Fiorentina 2-1, vantaggio Viola con MArtinez Quarta, poi Barrow e il solito Arnautovic la ribaltano, ok le nostre giocate. Lecce-Monza finisce 1-1 come pronosticato, Sensi e Gonzalez. Sassuolo-Udinese va come pronosticato fino a 15 dalla fine, sull’1-0 siglato Frattesi, poi nel finale Beto e Samardzic cambiano la storia (due reti nel recupero…). Lazio-Verona 2-0, Immobile (in gol come previsto) e Luis Alberto. Ci aspettavamo anche una rete del Verona, non è arrivata. Juventus-Salernitana 2-2, campani clamorosamente avanti con Candreva e Piatek nel primo tempo, poi Bremer accorcia e nel finale rocambolesco i bianconeri pareggiano con Bonucci (rigore parato e rete sulla respinta) e segnano con Milik il 3-2 ma il var annulla (sbagliando…)

Annunci

In Atalanta-Cremonese alle 12.30 può scapparci l’X primo tempo, ma poi la vittoria della Dea è più che probabile. Occhio a Ederson che può risolverla. Alle 15 in Bologna-Fiorentina può prevalere la voglia di non perdere. In panchina per i padronj di casa Luca Vigiani in attesa di Thiago Motta. Ci può stare il pareggio con gol. Anche in Lecce-Monza può prevalere l’equilibrio. Il Monza deve ancora conquistare un punto e proverà a farlo in questa gara dal possibile pareggio.

Annunci

Sassuolo-Udinese, anche questa gara potrebbe essere molto equilibrata. Bene l’Udinese finora che deve confermarsi dopo il 4-0 rifilato alla Roma: Qui al Mapei stadium potrebbe trovare avversario ostico. La Lazio dopo la scorpacciata in coppa si rilancia anche in campionato affronta un Verona in ripresa ma sempre battibile. Si gioca alle 17, Lazio che può vincere con i gol di Immobile, a segno solo due volte finora. Infine in serata Juventus-Salernitana , sfida che incuriosisce. Juve reduce dalla sconfitta in Champions, campani vogliosi di far bene in questa nuova stagione, con i gol che, nelle prime giornate, non sono quasi mai mancati per la squadra di Nicola che ha sempre ottenuto punti, a parte la prima giornata.

Annunci

ATALANTA – CREMONESE 1-1 (ok X primo tempo)

POSSIBILI GIOCATE: 1 + over 1,5, X primo tempo, risultato esatto 2-1, marcatore sì Ederson

ATALANTA-CREMONESE 1-1 Tabellino

Marcatori: 29′ s.t. Demiral (A), 34′ s.t. Valeri (C)

Atalanta (3-4-1-2): Musso, Toloi, Demiral, Okoli, Hateboer (40′ s.t. Zortea), de Roon, Koopmeiners, Soppy (40′ s.t. Maehle), Malinovskyi (11′ s.t. Ederson), Lookman (32′ s.t. Pasalic), Muriel (11′ s.t. Hojlund). All. Gasperini.

Cremonese (3-4-1-2): Radu, Aiwu, Chiriches, Lochoshvili, Sernicola (38′ s.t. Hendry), Meitè, Escalante (15′ s.t. Zanimacchia), Valeri, Pickel (23′ s.t. Ascacibar), Okereke (23′ s.t. Afena-Gyan), Dessers (38′ s.t. Ciofani). All. Alvini.

Arbitro: Andrea Colombo di Como. Ammoniti: 12′ s.t. Sernicola (C), 17′ s.t. Lochoshvili (C), 21′ s.t. Pickel (C), 26′ s.t. Ascacibar (C), 37′ s.t. Afena-Gyan (C), 47′ s.t. Ederson (A)

Annunci

BOLOGNA – FIORENTINA 2-1 (ok 1X +gol, gol, marcatore si Arnautovic)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, gol, risultato esatto 1-1, marcatore sì Arnautovic

BOLOGNA-FIORENTINA 2-1 Tabellino

Marcatori: 9’ st Martinez (F), 14’ st Barrow (B), 17’ st Arnautovic (B).

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Posch, Medel (34’ st Bonifazi), Lucumì; Kasius (34’ st De Silvestri), Aebischer, Schouten, Cambiaso (16’ st Lykogiannis); Soriano, Barrow; Arnautovic (25’ st Orsolini). All. Vigiani.   

Fiorentina (4-3-3): Terraciano; Dodò (46’ pt Venuti), Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat (40’ st Mandragora), Barak (25’ st Ikonè); Kouamè (40’ st Cabral), Jovic, Sottil (1’ st Saponara). All. Italiano.

Arbitro: Orsato di Schio. Ammoniti: 1’ st Kouame (F), 5’ st Amrabat (F), 42’ st Lykogiannis (B), 46’ st Igor (F). Espulsi: 52′ st Igor (F).

Annunci

LECCE – MONZA 1-1 ( ok 1X + multigol 2-4, multigol 1-3, risultato esatto)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + Multigol 2-4, multigol 1-3, risultato esatto 1-1

LECCE-MONZA 1-1 Tabellino

Marcatori: 35’ p.t. Sensi (M), 3’ s.t. Gonzalez (L)

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella (17’ s.t. Gallo); Bistrovic (37’ s.t. Askildsen), Hjulmand, Helgason (1’ s.t. Gonzalez); Di Francesco (31’ s.t. Rodriguez), Ceesay (17’ s.t. Colombo), Banda. All. Baroni

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marì, Izzo; Birindelli (1’s.t. Molina), Pessina (13’ s.t. Valoti), Rovella (13’ s.t. Colpani), Sensi (43’ s.t. Machin), Carlos Augusto; Mota, Caprari (13’ s.t. Ciurria). All. Stroppa

Arbitro: Pairetto di Nichelino Ammoniti: 29’ p.t. Birindelli (M), 41’ p.t. Sensi (M), 45’+2’ p.t. Gendrey (L), 7’ s.t. Di Francesco (L), 28’ s.t. Banda (L), 45’+5’ s.t.

Annunci

SASSUOLO – UDINESE 1-3 (sbagliata)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + under 2,5, risultato esatto X primo tempo, Risultato esatto 1-0

SASSUOLO-UDINESE 1-3 tabellino

MARCATORI: 33′ Frattesi (S); 74′ 93′ Beto, 91′ Samardzic (U)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Ruan, Ferrari, Rogerio; Frattesi (68′ Harroui), Lopez, Matheus Henrique (92′ Alvarez); Laurienté (68′ Thorstvedt), Pinamonti (81′ Marchizza), Kyriakopoulos (46′ Kaan Ayhan). A disposizione: Pegolo, Russo, Obiang, Ceide, Antiste. Allenatore: Alessio Dionisi

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Becao, Ebosse (46′ Ehizibue); Pereyra, Lovric, Walace (67′ Nestorovski), Arslan (46′ Samardzic), Udogie; Success (67′ Beto), Deulofeu. Allenatore: Andrea Sottil

ARBITRO: Giacomo Camplone della sezione di Pescara  NOTE: AMMONITI: Becao, Ebosse, Ehizibue (U); Maxime Lopez (S). ESPULSI: Ruan Tressoldi al 43′ (S)

Annunci

LAZIO – H. VERONA 2-0 (ok segno 1 marcatore si Immobile)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, gol, risultato esatto 3-1, marcatore sì Immobile

LAZIO-VERONA 2-0 Tabellino

MARCATORI: 23′ st Immobile (L), 50′ st Luis Alberto (L)

LAZIO (4-3-3) – Provedel; Lazzari (31′ st Hysaj), Patric, Casale, Marusic; Milinkovic, Marcos Antonio (20′ st Vecino), Basic (10′ st Luis Alberto); Felipe Anderson (20′ st Cancellieri), Immobile, Zaccagni. All. Sarri. 

VERONA (3-4-2-1) – Montipò; Ceccherini (16′ st Cabal), Hien, Coppola; Terracciano (16′ st Depaoli), Ilic, Veloso (36′ pt Tameze), Doig; Lazovic (25′ st Hrustic), Lasagna (25′ st Kallon); Henry. All. Cioffi. 

ARBITRO: Irrati di Pistoia. NOTE: Ammoniti: Luis Alberto, Hysaj (L); Veloso, Ceccherini, Coppola, Cabal, Hien (V); Recupero: 3′ pt, 4′ st 

Annunci

JUVENTUS – SALERNITANA 2-2 (ok 1X+ gol)

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, X primo tempo, risultato esatto 2-1

JUVENTUS-SALERNITANA 2-2 Tabellino

MARCATORI: 18′ pt Candreva (S), 50′ pt rig. Piatek (S), 6′ st Bremer (J), 48′ st rig. Bonucci (J)

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, Bremer, Bonucci, De Sciglio (18′ st Alex Sandro); McKennie (40′ st Soulè), Paredes, Miretti (18′ st Fagioli), Kostic (34′ st Danilo); Kean (1′ st Milik), Vlahovic.All. Massimiliano Allegri

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Daniliuc, Fazio; Candreva, L.Coulibaly, Maggiore (36′ st Kastanos), Vilhena (55′ st Sambia), Mazzocchi; Dia (36′ st Bonazzoli), Piatek (16′ st Botheim, 55′ st Gyomber).  All. Davide Nicola.

ARBITRO: Marcenaro di Genova.

NOTE: Al 48′ st Bonucci (J) sbaglia un rigore (parato); al 51′ st espulso Milik (J) per doppia ammonizione; al 53′ st gol annullato a Milik (J) dopo revisione al VAR; al 52′ st espulso Fazio (S) per comportamento scorretto; al 54′ st espulso Cuadrado (J) per comportamento scorretto; espulso al 54′ st l’allenatore della Juventus Allegri; Ammoniti: Paredes, Kean, Bremer e Milik (J); Fazio, Piatek, Maggiore, Sepe (S); Recupero: 3′ pt, 10′ st 


Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...