I risultati di Varese Galoppo | Ippodromo Le Bettole | le corse di sabato 30 ottobre | Successi di Bias Power e Denaar

Annunci

I risultati di Varese galoppo, le corse principali all’Ippodromo Le Bettole. Nel Premio Pianca vittoria per Bias Power che avevamo dato in grande crescita davanti ai due favoriti Sopran Nausicaa e Maeva di Breme. Nel Premio Pinacoteca Ambrosiana vince Denaar tra i nostri favoriti, davanti a Love Kisses (che veniva da una bella prova) e Cima Devil, al top della forma che non paga il salto di categoria.

Ci concentriamo sul Premio Umberto Pianca HL per femmine di 3 anni ed oltre, sulla distanza dei 1500mt. Solo in 6 al via, ma non manca certo l’incertezza. MAEVA DI BREME (2) e SOPRAN NAUSICAA (1) parlano un’altra lingua con l’allieva di Bruno Grizzetti che guadagna in termine di perizia sull’avversaria che l’aveva preceduta nell’ultimo confronto diretto. Loro le favorite tecniche, con la cresciuta BIAS POWER (3) e PERMETTI (6) peso doc, le possibili sorprese.

Pronostico: 1-2-6 (ARRIVO UFFICIALE 3-1-2) ok 1 piazzato

Annunci

L’altra corsa da seguire con attenzione è il Premio Pinacoteca Ambrosiana HD per 3 anni ed oltre sul miglio. Anche qui non sono tanti al via in una corsa comunque, aperta a molte soluzioni. TRUMP’S MAGIC (1) allievo di Marco Gasparini, sempre temibile in simili contesti, ha preso una certa regolarità di rendimento e nonostante il peso può essere il cavallo da battere per l’esperto BAFFONERO (2) e il ritrovato DENAAR (3) vicini tra loro in base ad un recente scontro diretto. Come sorprese occhio al regolare CIMA DEVIL (6) al top della forma ma al salto di categoria e a LOVE KISSES (4) bella l’ultima.

Pronostico: 1-2-3 (ARRIVO UFFCIALE 3-4-6) ok 3 vincente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...