La domenica dell’Arc de Triomphe 2020, trionfa Sottsass con Cristian Demuro! Secondo In Swoop, terzo Persian King, Enable resta chiuso e lontano dal podio! Come previsto Tarnawa vince nel Prix de l’Opera

Domenica è la giornata dell’Arc de Triomphe, la corsa più importante al mondo per il galoppo. Edizione particolare, per colpa del Covid, che vedrà presenti pochissimi spettatori. Un vero peccato. Con il ritiro annunciato della favorita Love e dei Coolmore, ENABLE ci riprova, dopo la delusione dello scorso anno, sconfitta a fil di palo da Waldgeist, cerca di inserire il 3° Arc nel suo formidabile palmares, l’allieva di John Gosden, con in sella Lanfranco Dettori, è il perno della corsa che proviamo a decifrare.

SOTTSASS 3° lo scorso anno, con in sella Cristian Demuro, cercherà di migliorare tale piazzamento, preparato a puntino, sembra pronto per insidiare the “Queen of Turf”. Un peccato per il ritiro al completo anche dell’armata O’Brien che aveva come punta MOGUL, Insieme a lui ritirati anche SERPENTINE, che era stato “supplementato” e aveva impressionato nelle sue ultime apparizioni. Out anche JAPAN e SOVEREIGN. I cavalli dell’allenatore irlandese non hanno smaltito la sostanza proibita contenuta nel mangime contaminato, inevitabile il loro ritiro e nelle altre corse quello dei loro compagni di training.  Facilitato sulla carta il compito di Enable, che troverà quindi come antagonista PERSIAN KING, in sella PC. Boudot, cavallo in gran forma, mentre è da seguire anche la femmina terribile RAABIHAH, e poi ancora l’altro Gosden STRADIVARIUS, annunciato al top della forma e a suo agio sui fondi faticosi.

Nuovo Pronostico (dopo i ritiri): 8v/p 7-6-1-4-15-12. UFFICIALE (7-12-1)

In programma anche il Prix De L’Operà, un GR1 per femmine di 3 anni ed oltre sulla distanza dei 2000 mt. Al via la “nostra” GRAND GLORY, sellata da Gian Luca Bietolini e montata da Lanfranco Dettori che, vista la forma, sembra avere una bella chance di piazzamento. I nomi delle favorite, cadono su TARNAWA, portacolori dell’Aga Khan, con in sella il “crack jockey” il belga Christophe Soumillion , che arriva da un’incredibile sequela di successi, l’ultimo il Prix Vermeille sulla pista e che, dal rientro, sembra addirittura progredita e su ALPINE STAR saura terribile della famiglia Niarcos in possesso di una punta di velocità davvero impressionante, 2° all’ultima uscita nel Jacques Le Marois.

Chance da podio anche per TAWKEEL, in sella il nostro Cristian Demuro, imbattuta in carriera e con margini di progresso, per FANCY BLUE, pedina dei Coolmore reduce da 2 vittorie tra cui il Prix de Diane. Altre soluzioni comunque, non sono assolutamente da scartare.

Pronostico: 2v/p 1-8-11-13 (UFFICIALE 2-13-7)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...