Serie A, Spezia-Sassuolo 1-4, Verona-Udinese 1-0, il Napoli sommerge con 6 gol il Genoa, il Milan passa 2-0 a a Crotone, nel posticipo Roma-Juventus finisce 2-2, doppiette Veretout-Ronaldo (preso risultato esatto!)

Nella gare domenicali della seconda giornata sono impegnate il Napoli, che affronta il Genoa al San Paolo (nuovo orario ore 18), con il possibile esordio da titolare di Osimhen e il Milan, senza Ibrahimovic, che gioca sempre alle 18 sul campo del Crotone. Ma il clou è in programma la sera (20.45) con la sfida tra Roma e Juventus. I giallorossi ritrovano Dzeko, i bianconeri portano in panchina Dybala e Morata. Si parte alle 12.30 con Spezia-Sassuolo…

SPEZIA-SASSUOLO, 1-4 (ok X2 + gol e over 2,5 + marcatore sì Berardi)

Info News: Per l’esordio dello Spezia il tecnico Italiano può contare in difesa sull’inserimento di Chabot con Erlic e Dell’Orco e Sala sugli esterni. In attacco spazio ad Agudelo con Gyasi e Galabinov. In panchina i nuovi Agoumè, Pobega ed Estevez. Nel Sassuolo ballottaggio Chiriches-Ayhan, Toljan sempre favorito su Muldur sulla fascia. Ancora out Boga, in mezzo Obiang e Locatelli, Djuricic favorito su Bourabia. Defrel al posto di Haraslin. Infortunato Rogerio.

POSSIBILI GIOCATE: X2 + gol, over 2,5, risultato esatto 1-2, marcatore sì Berardi

Probabili formazioni

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Sala, Erlic, Chabot, Dell’Orco; Mora, Ricci, Bartolomei; Gyasi, Galabinov, Agudelo. All. Vincenzo Italiano

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; D. Berardi, Djuricic, Defrel; Caputo. All. Roberto De Zerbi

HELLAS VERONA-UDINESE, 1-0 (ok X primo tempo, 1X + under 2,5)

Info news: nel Verona out Danzi ed Empereur, Juric si affida a Faraoni e Dimarco sugli esterni e al giovane Lovato, confermato in mezzo Tameze con Veloso. Davanti titolari Barak e Zaccagni alle spalle di Di Carmine. Udinese con de Paul, a centrocampo insieme ad Arslan e Zeegelaar. Davanti Lasagna con Okaka, favorito su Nestorovski. In difesa recuperato Nuytinck. Out oltre a Mandragora e Larsen, anche Walace, Jajalo e l’ultimo arrivato Bonifazi.

POSSIBILI GIOCATE: X primo tempo, 1X + under 2,5, risultato esatto 1-1

Probabili formazioni

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Çetin, Lovato, Günter; Faraoni, Miguel Veloso, Tameze, Dimarco; Barak, Zaccagni; Di Carmine. All. Ivan Juric

UDINESE(3-5-2): Musso; Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; ter Avest, Arslan, de Paul, Zeegelaar, Ouwejan; Okaka, Lasagna. All. Luca Gotti

NAPOLI-GENOA, 6-0 (sbagliata)

Info news: nel Napoli possibile esordio in attacco di Osimhen se Gattuso deciderà di passare al 4-2-3-1 con il sacrificio di Demme a centrocampo. Lozano-Politano ballottaggio sulla fascia. Tra i pali Meret favorito su Ospina. Nel Genoa out Perin e Schone, entrambi positivi al Covid, in porta gioca Marchetti. In difesa Zapata favorito su Masiello. In mezzo Badelj con Ghiglione e Zappacosta sulle fasce. Davanti conferma per Pandev e Destro.

POSSIBILI GIOCATE: 1X + gol, multigol 2-4, risultato esatto 2-1, marcatore sì Osimhen

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz,, Zielinski; Lozano, Mertens, L. Insigne, Osimhen. All. Gennaro Gattuso

GENOA (3-5-2): Marchetti; Biraschi, Goldaniga, Zapata; Ghiglione, Lerager, Badelj, Zajc, Zappacosta; Destro, Pandev. All. Rolando Maran

N.B.
A causa della positività al coronavirus di Mattia Perin la Lega Calcio ha deciso di posticipare la partita, in programma alle 18 invece che alle 15.

CROTONE-MILAN, 0-2 (Ok segno 2)

Info news: Crotone senza Rivière e Benali, in mezzo conferme per Eduardo con Cigarini a orchestrare il centrocampo. Marrone centrale in difesa. Rispoli e Molina sugli esterni e davanti coppia collaudata Messias-Simy. Milan sempre con l’emergenza difesa. Out Romagnoli, Conti e Musacchio. Gabbia al fianco di Kjaer. In mezzo Bennacer favorito su Tonali. Davanti senza Ibrahimovic, Rebic punta con Brahim Diaz, Cahlanoglu e Saelemaekers alla spalle.

POSSIBILI GIOCATE: segno 2, X2+ gol, risultato esatto 1-2, marcatore sì Rebic

Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Eduardo Henrique, Cigarini, Zanellato S. Molina; Simy, Messias. All. Giovanni Stroppa

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer; Brahim Diaz, Calhanoglu, Saelemaekers; Rebic. All. Stefano Pioli

ROMA-JUVENTUS, 2-2 (ok X2+ gol, over 2,5, risultato esatto 2-2 e marcatore Ronaldo)

Info news: Roma annunciata dallo stesso Fonseca, con Mirante ancora tra i pali. Kumbulla centrale in difesa, Santon sulla destra al posto dell’acciaccato Karsdorp, Pellegrini al fianco di Veretout e davanti il rientrante Dzeko, con alle spalle Mkhitaryan e Pedro. Nella Juve ancora Frabotta sulla fascia sinistra, Pirlo conferma anche Ramsey a supporto di Kusevski e Ronaldo. In mezzo Bentancur favorito su McKennie. Dybala e Morata dalla panchina.

POSSIBILI GIOCATE: X2 + gol, over 2,5, risultato esatto 2-2, marcatore sì Dzeko, Ronaldo

Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Santon, Pellegrini Lo., Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Paulo Fonseca

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, Frabotta; Kulusevski, Ronaldo. All. Andrea Pirlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...